Addio Jeep Renegade, decisione choc: il modello più amato esce dai listini, appassionati in lacrime

La Jeep Renegade fa sempre molto parlare di sé, in questo specifico caso soprattutto come stiamo per vedere.

Una delle automobili più amate e apprezzate in assoluto degli ultimi anni è certamente la Jeep Renegade. Una sorta di SUV davvero molto versatile, che grazie alle sue caratteristiche estetiche, tecniche e meccaniche riesce sempre a far parlare di sé attraverso le opinioni e i consensi di appassionati, automobilisti e addetti ai lavori.

Addio Jeep Renegade, decisione choc: il modello più amato esce dai listini, appassionati in lacrime
Jeep Renegade – Biorace.it

Non c’è da stupirsi più di tanto, quindi, se riferendoci a tale automobile notiamo il grande successo che ha raggiunto nel corso del tempo. Questa è anche la principale ragione che ci porta a parlare delle novità legate a quest’auto all’interno dell’articolo in questione.

Non sono poche affatto, soprattutto considerando l’opinione che potrebbero avere gli appassionati di automobilismo a riguardo di qualche news particolare. Non ci resta che approfondire il tutto nelle prossime righe.

Jeep Renegade, che novità: i dettagli

La Jeep Renegade fa sempre parlare tanto di sé, e anche nel 2024 evidentemente è destinato ad essere così. Gli ordini per la nuova auto sono aperti. C’è anche qualche novità da segnalare in tal senso, visto e considerato che la vettura sarà soltanto ibrida. Le versioni interamente termiche spariranno dal listino, il che è davvero qualcosa di clamorosamente diverso rispetto al recente passato. Sarà possibile scegliere fra due propulsori ibridi: l’e-Hybrid e il PLug-in Hybrid 4xe.

jeep renegade novità 2024
Jeep Renegade, quanti cambiamenti nel 2024 (biorace.it – Jeep)

Per quanto riguarda il primo, sfrutta la tecnologia Mild Hybrid a 48 V, con tanto di piccolo motore elettrico in grado di funzionare in fase di partenza – ma anche alle basse velocità, in crociera e durante le manovre di parcheggio -.

La piccola batteria di bordo viene poi ricaricata in automatico in fase di frenata. Per quanto riguarda la seconda tecnologia, a disposizione motori elettrici più potenti e batterie più grandi. E’ possibile usufruire di questa versione in città per diversi chilometri. Sulle nuove Renegade, inoltre, i consumi e le emissioni di CO2 sono migliorate fino al 5%.

Questo, almeno, basandoci sui dati di pre-omologazione. Parlando sempre della Jeep Renegade, ci sarebbero anche altre novità interessanti. Parliamo del sistema di infotainment rinnovato e all’avanguardia. Adesso vanterebbe una potenza di elaborazione 5 volte superiore in termini di MIP. La superficie del display sarebbe aumentata del 40%.

Il quadro strumenti presenta invece uno schermo da 10,25 pollici. La risoluzione è HD a 1024 x 768 o 1920 x 1200 pixel. Gli utenti possono contare pure sulla connessione 4G per sfruttare diversi servizi connessi. Gli allestimenti si dividono invece in Summit, Overland e Trailhawk.

Impostazioni privacy