Ganasce fiscali, queste auto sono immuni: il motivo è chiarissimo

Alle volte capita di vedere le ganasce sulle proprie auto, ma ci sono alcuni veicoli che sono immuni da questa decisione.

Al giorno d’oggi sono moltissimi i problemi che possono nascere nel momento in cui si viaggia in auto, con i controlli che si stanno facendo sempre più rigidi. Lo si vede infatti con l’aumento degli autovelox e delle Zone a Traffico Limitato, con il 2023 che è stato l’anno dei record per quanto riguarda l’emissioni di multe nel Belpaese.

Parcheggio disabili permesso auto ganasce fermo amministrativo
Ganasce auto, non si possono mettere (Ansa – biorace.it)

Sono oltre 11 mila gli autovelox, ben di più della Gran Bretagna seconda con 7 mila e il triplo di Germania e il quadruplo della Francia. Questo comporta così un senso di pessimismo e di sfiducia da parte dei cittadini verso le istituzioni, per questo motivo sarebbe fondamentale cercare di creare delle Leggi chiare e quanto più eque possibili.

Le regole sono necessarie, come sono obbligatorie anche le sanzioni per chi non rispetta la Legge. Ecco dunque come mai, in molti casi, scatti il fermo amministrativo, con questo che avviene nel momento in cui non si è saldata in tempo la rata della propria auto, oppure si è parcheggiato dove non era permesso.

In questi casi il modo che hanno le istituzioni per intervenire è quello di montare le ganasce sulle ruote delle auto, in modo tale da bloccare completamente il movimento del veicolo. Nessuno vuole mai vedere queste ganasce sulla propria vettura, ma c’è una categoria che non le potrà mai vedere. Si tratta di una vera e propria immunità che rende impossibile per le Forze dell’Ordine bloccare queste auto.

Auto per disabili: il divieto delle ganasce

Naturalmente non vi è un totale blocco del fermo amministrativo per queste automobili, perché perfino quelle dei disabili devono rispettare i pagamenti e i luoghi dove possono parcheggiare. Nonostante questo ci sono però diverse attenuanti, partendo dal fatto che per Legge l’Agenzia delle Entrate non può in alcun modo piazzare sulle ruote le ganasce.

Parcheggio disabili permesso auto ganasce fermo amministrativo
Permesso disabili, ecco cosa serve (Ansa – biorace.it)

La motivazione è legata al fatto che si tratta di un veicolo che è adibito all’aiuto e alla mobilità di una persona che è limitata negli spostamenti. Bloccare dunque l’automobile in un certo senso vuol dire immobilizzarla e dunque è per questo motivo che vi è il divieto. Questo però non significa che non possa scattare il blocco.

Alle volte non è chiaro che si tratti di un veicolo per disabili, così quando scatta il blocco, l’intestatario del mezzo deve presentarsi allo sportello dell’Agenzia delle Entrate, o in alternativa scrivere la propria istanza via Posta elettronica certificata o con una raccomandata con ricevuta di ritorno. Per poter effettuare questa richiesta serve il modulo dal nome “Istanza di annullamento del preavviso/ cancellazione iscrizione di fermo su veicolo ad uso di persone diversamente abili”.

Sarà molto importante, quando si va a compilare questo modulo, che si faccia attenzione a ogni dettaglio, in modo tale da dimostrare che effettivamente la vettura è intestata, o a carico, di una persona disabile. La speranza è che non debba mai scattare il fermo amministrativo, considerando come il pagamento delle rate e delle varie imposte riguardanti l’automobile sono di fondamentale importanza.

Impostazioni privacy