I vandali danno fuoco al taxi: shock in strada, episodio da brividi

Immagini scioccanti che mostrano un taxi tra le fiamme a causa di alcuni vandali che hanno commesso un gesto davvero folle.

La mobilità sta subendo una serie di cambiamenti sempre più evidenti al giorno d’oggi, tanto è vero che ci sono diversi mezzi di trasporto innovativi rispetto al passato. L’elettrico ormai è visto da tutti come il futuro, con lo sviluppo tecnologico che vuole portare alla produzione anche di mezzi in grado di muoversi in modo del tutto autonomo.

I vandali danno fuoco al taxi: shock in strada, episodio da brividi
Taxi – Biorace.it

Sono dunque diverse le aziende che stanno puntando moltissimo su questi veicoli, con la Tesla che per esempio è una di quelle che sta dando vita sempre di più a delle auto a impatto zero che siano in grado di muoversi senza l’ausilio di un conducente. Non è solo questo colosso americano, ma sono gli USA a voler dare il via a questa innovazione.

Lo si vede per esempio con il colosso della General Motors, con questa realtà che al proprio interno presenta moltissime nuove aziende innovative. Una di queste è la Cruise, una società che punta solo alla produzione di robotaxi, ovvero dei piccoli mezzi che sono essenziali per poter dare vita a una micro-mobilità interna e perfetta per trasportare cibo e posta.

Sono proprio nati come mezzi perfetti per il servizio di consegna per ristoranti e uffici, ma a quanto pare non tutti va per il meglio al momento. Infatti sono avvenuti diversi incidenti che hanno bloccato a un certo la sperimentazione di questi veicoli, con la California che sembra però intenzionata a ridare fiducia a questi mezzi. Ora però è la popolazione che non sembra per nulla convinta di questo cambiamento.

Follia a San Francisco: bruciato un robotaxi

Negli Stati Uniti monta la rivolta contro la produzione di quei veicoli che si possono muovere all’interno delle città in modo del tutto autonomo. L’apice della rivolta lo si può ammirare in quel di San Francisco, con la California Public Utilities Commision che aveva dato il via alla sperimentazione per l’utilizzo di questi veicoli nelle città.

Raxi robot guida autonoma California San Francisco Cruise
Taxi tra le fiamme a causa dei vandali (YouTube – biorace.it)

Non solo la Cruise aveva ottenuto il via libero, ma lo stesso era capitato anche alla Waymo, ma è proprio uno di questi mezzi che è stato coinvolto in un episodio davvero incredibile. I cittadini di San Francisco non hanno preso bene il fatto di aver assistito a un altro incidente causato da questi veicoli autonomi e così di recente hanno dato vita a un vero e proprio assalto a questi veicoli.

La Waymo aveva provato a nascondere i propri veicoli utilizzato una Jaguar I-Pace, ma i cittadini l’hanno riconosciuta ed è iniziato l’assalto. All’interno del quartiere di Chinatown, tra il 10 e l’11 febbraio 2024, gran parte della popolazione locale ha prima assaltato e poi dato fuoco a questo veicolo.

Sono diversi coloro che hanno ripreso l’evento, con i teppisti che in un primo tempo sembravano volersi limitare solo all’utilizzo di qualche bomboletta contro questi veicoli, per poi dare vita a una vera e propria guerriglia urbana. Dopo pochi minuti l’auto ha iniziato a prendere fuoco e l’hanno anche colpita con degli skateboard. Un duro colpo per l’industria automobilistica verso le vetture a guida autonoma.

Impostazioni privacy