Fiat 500 in tutte le salse: i modelli più amati dagli italiani, quante versioni

La 500 ha avuto tante varianti nel corso della sua storia rimanendo fedele al suo stile unico ed apprezzato a livello mondiale.

L’Italia ha prodotto molti modelli di auto in grado di entrare nell’immaginario collettivo sia grazie alle prestazioni al di sopra della concorrenza che se non soprattutto per un design unico frutto dello stile tricolore.

I designer italiani sono stati in grado di produrre vetture che sono a tutt’oggi apprezzate anche a distanza di decenni per via di una semplicità e pulizia delle linee che all’epoca non si riusciva a trovare in altri marchi ed anche oggi, nonostante il design automobilistico sia cambiato il nostro paese ha comunque un ruolo di primo piano.

Fiat 500 in tutte le salse: i modelli più amati dagli italiani, quante versioni
FIAT 500 (Media Press Stellantis) – Biorace.it

Una posizione quella tra i paesi più apprezzati stilisticamente guadagnata grazie al genio creativo che permetteva dal foglio bianco di dar vita ad auto che rappresentavano il punto di riferimento per i vari segmenti. Le case straniere osservavano le forme italiane cercando di copiarle con scarsi risultati.

Oggi grazie all’avvento della tecnologia si fa tutto sul computer e dietro un singolo progetto vi sono a volte oltre 100 disegnatori. Questo è stato fatto per aumentare la produttività ed abbassare i tempi di realizzazione, ciò nonostante non si sfornano molti modelli come accadeva tempo fa.

Molte versione nel corso della sua storia

La Fiat 500 è tornata alla ribalta nel 2007 arrivando sul mercato con la nuova generazione che è tutt’ora in commercio. In questi 17 anni di produzione sono stati prodotti diversi modelli speciali in tiratura limitata. Il primo modello è del 2007 anno di debutto ed è dedicato a Valentino Rossi con una livrea che ricorda quella della sua moto all’epoca la Yamaha.

Si passa al 2009 quando l’Automotive incontra l’arte per una 500 dipinta dalla pittrice africana Esther Mahlangu in occasione di una mostra dedicata al suo territorio. Sempre in quell’anno esce la Fiat 500 Barbie dipinta del rosa classico appartenente alla bambola più famosa del mondo. Il 2011 vede il lancio della Fiat 500 by Gucci realizzata in collaborazione con il preparatore romano Giannini.

I modelli più amati dagli italiani
La Fiat 500 “La prima” by Bocelli del 2022 (fonte Media Stellantis – Biorace.it)

Il 2016 vede il lancio della Fiat 500 Riva con interni ispirati al famoso marchio di Yacht. Il 2017 ha invece lanciato la 500C Missoni by Garage Italia dove la famosa casa di moda ha realizzato un’aerografia sul modello collaborando con l’allora neonato Garage Italia gestito da Lapo Elkann.

Il 2022 ha visto il debutto di due versioni dedicate ad eccellenze italiane ovvero “la Prima” by Bocelli e l’edizione Armani. Le ultime nate sono delle one-off ovvero esemplari unici, la Fiat 500 Kartell ispirata al colore blu Kartell e la “500 B – Mai Troppo” dedicata al brand di moda Bulgari.

Impostazioni privacy