Audi Quattro, l’hanno ritrovata in condizioni pietose: ecco come è andata

L’Audi Quattro è un modello mitico, che tutti hanno amato in passato. Ora vi parleremo di un modello che ha rischiato parecchio.

Oggi vi parleremo di una storia incredibile, che riguarda l’Audi Quattro, una delle più famose vetture della casa di Ingolstadt. Purtroppo però, non si tratta di una notizia troppo positiva, dal momento che questo gioiello è stato del tutto abbandonato, in maniera a dir poco inspiegabile. Come abbiamo visto anche con alcune supercar, a volte i proprietari si dimenticano delle loro vetture, e decidono di abbandonarle senza alcun motivo.

Audi Quattro, l'hanno ritrovata in condizioni pietose: ecco come è andata
Audi – Biorace.it

In questo caso, l’Audi Quattro è stata ritrovata da alcune persone ed ora è stata messa al sicuro, anche se i segni del degrado e del tempo passato in questo stato sono davvero evidenti. A questo punto, andiamo a vedere nei dettagli la storia di quest’auto, che di certo, visto il suo blasone, avrebbe meritato una vecchiaia migliore.

Audi, guardate le condizioni della Quattro

La storia di questa Audi Quattro è stata narrata sul sito web “Silodrome.com“, dove viene spiegato che la vettura è stata ritrovata in Arizona, in particolare in un fienile abbandonato. Pensate che, in base a quanto raccontato, si trovava in questo luogo dai primi anni Duemila, prima che un’asta immobiliare le permettesse di essere affidata ad altre persone. La Quattro è diventata famosa per le strepitose vittorie nel mondiale rally con la sua trazione integrale, che ha fatto la storia di queste competizioni, e che ne ha costruito il mito.

Audi Quattro condizioni terribili
Audi Quattro in mostra (Silodrome.com) – Biorace.it

A spingere quest’auto c’è un motore turbocompresso a cinque cilindri in linea, da 2,1 litri, con la potenza massima raggiunta di ben 197 cavalli, con una singola camma in testa. Il motore era abbinato ad una trasmissione manuale e ad una trazione integrale AWD. Il modello di cui vi stiamo parlando oggi è risalente al 1983, il che significa che la sua produzione avvenne ben oltre 40 anni fa, e solamente nel 2023 è stata finalmente assegnata, mediante la suddetta asta, ad un nuovo proprietario.

La speranza è che questa Audi Quattro torni allo splendore di un tempo, dal momento che le sue condizioni attuali sono pessime. La vettura ha un motore davvero molto danneggiato e ricco di sporcizia, per non parlare degli interni e della carrozzeria. Di sicuro, avrà bisogno di essere controllata da qualche esperto, oltre che di un bel car wash che la riporti alle condizioni del passato. In seguito, potrà tornare a ruggire.

Impostazioni privacy