Volkswagen Golf, è arrivata la notizia tanto temuta: mancherà a tutti

La Volkswagen Golf è arrivata al canto del cigno, ed ora arriva un’altra notizia negativa. Ecco tutti i dettagli su di lei.

Da poche settimane è stato svelato il restyling della Volkswagen Golf, in particolare, della sua ottava generazione, lanciata sul mercato nel 2019. Si tratta dell’ultimo aggiornamento del modello, che poi uscirà dalla produzione in futuro. Ciò è valido sicuramente per la versione con motore termico, e non è ancora chiaro se ne verrà realizzata una full electric o se il nome verrà del tutto abbandonato.

Volkswagen che dramma
Volkswagen brutta notizia – Biorace.it

In ogni caso, si tratta di un duro colpo per i fan di casa Volkswagen, che hanno sempre visto nella Golf il modello di punta della gamma. Detto questo, la casa di Wolfsburg ha pensato ad un omaggio d’addio per la sua auto, lanciandone una versione speciale ed, ovviamente, realizzata in edizione limitata. In questo caso, si celebra un altro canto del cigno, quello di una tecnologia che sta ormai sparendo su tante vetture.

Volkswagen, ecco cosa mancherà sulla Golf

Quando mancano poche settimane all’apertura degli ordini per il restyling della Volkswagen Golf, la casa tedesca ha deciso di deliziare i fan con una nuova belva. Stiamo parlando della GTI MT Ultimata, realizzata per salutare l’addio al cambio manuale sulla GTI. La nuova versione dotata di 265 cavalli di potenza massima, 20 in più rispetto a quella attuale, ma che verrà venduta solamente con la trasmissione automatica Dsg.

Volkswagen GTI MT Ultimate che addio
Volkswagen GTI MT Ultimate in mostra (Volkswagen) – Biorace.it

Proprio per questo, la VW ha pensato ad un modello celebrativo che potesse mettere a disposizione il cambio manuale, quello più amato dai puristi delle quattro ruote. La GTI MT Ultimate sarà però basata sul modello pre-restyling, ed in Italia ne arriveranno pochissime, solamente 110 secondo quelle che sono le informazioni comunicate dal colosso tedesco.

Di certo, il prezzo non è basso, visto che per averla serviranno ben 52.950 euro, ma è chiaro che si tratterà di una versione speciale, per veri amanti del settore. Il colore sarà possibile sceglierlo tra rosso, bianco e nero, in perfetta simbiosi con la tradizione della GTI. La colorazioni a contrasto sulla carrozzeria la contraddistingueranno della altre varianti, con alcune strisce che correranno lungo le fiancate.

Inoltre, la denominazione GTI MT Ultimate sarà bella in vista sul montante centrale, con la Volkswagen che vuole celebrare nel migliore dei modi l’addio al cambio manuale. Il motore che usa è il 2.0 TFSI turbobenzina da 245 cavalli di potenza massima e 370 Nm di coppia, che viene raggiunta tra 1.600 e 4.300 giri. Con delle caratteristiche di questo tipo, i numeri sulle prestazioni non possono che essere da berlina di razza, con i fortunati acquirenti che si divertiranno e non poco nella guida.

Infatti, la velocità massima è di 250 km/h, con uno scatto tra 0 e 100 km/h che viene completato in appena 6,4 secondi. Di certo, se siete collezionisti amanti di queste vetture speciali, non potrete non dire addio alla Golf con cambio manuale in questa maniera. Per averla, come detto, servirà spendere parecchio ed essere anche fortunati, visto che ci sono pochi esemplari disponibili.

Impostazioni privacy