Jeep da applausi, che gioiello il nuovo SUV elettrico: successo annunciato

La Jeep ha svelato un modello eccezionale, che ora si mostra negli interni. Ecco tutti i dettagli del gioiello elettrico.

L’elettrico avanza a grandi passi, ed anche il marchio Jeep sta per presentare una gamma che punterà molto sulle emissioni zero. Dopo l’arrivo della Avenger, ora sulla scena c’è la nuovissima Wagoneer S, che arriverà sul mercato nel 2025. Secondo le indiscrezioni, si tratterà di un SUV di Segmento Premium, con una lunghezza di circa 5 metri.

Jeep da applausi, che gioiello il nuovo SUV elettrico: successo annunciato
Jeep – Biorace.it

In base a quanto emerso sino ad ora, il debutto è previsto negli USA, ma in seguito arriverà anche sui mercati europei. Ottimi i dati che riguardano il powertrain ad emissioni zero, dal momento che si parla di una potenza massima di 600 cavalli, e di un’autonomia che toccherà i 600 km. Al momento però, non si nient’altro di ufficiale, con la Jeep che però ha diffuso alcuni scatti di quelli che dovrebbero essere gli interni del nuovo colosso.

Jeep, ecco gli interni della Wagoneer S

Per realizzare la nuova Jeep Wagoneer S elettrica, verrà sfruttata la nuovissima piattaforma del gruppo Stellantis, vale a dire la STLA Large, quella riservata ai modelli più grandi sul fronte delle dimensioni, e che darà vita anche al SUV di Segmento E di casa Alfa Romeo, atteso per i mercati statunitensi e cinesi a partire dal 2027. Sul fronte delle dimensioni, questo nuovo colosso del marchio americano dovrebbe essere simile, e c’è da dire che negli interni c’è spazio per comfort di ogni genere.

La tecnologia la fa da padrone all’interno, con un’unità di comando fatta su misura per chi è al volante, con a disposizione il famoso selettore Selec-Terrain, così come anche il sistema di illuminazione ambientale dinamica, che ogni acquirente può decidere di personalizzare come meglio crede sotto il profilo della colorazione. La casa di proprietà della holding multinazionale olandese ha deciso di fare le cose per bene, ed è per questo che sono state introdotte tante altre novità, sfruttando sempre dei sistemi all’avanguardia.

Infatti, a catturare l’attenzione è il tetto panoramico, realizzato con doppio pannello e disponibile di serie. Eccezionale anche il sistema audio McIntosh da 19 altoparlanti, che è frutto della partnership stretta proprio tra la Jeep e questa azienda specializzata nelle tecnologie digitali. Di certo, si tratta di un modello attesissimo e sul quale presto ne sapremo di più, e non ci possiamo aspettare che si tratti di una vettura disponibile a prezzi economici.

Impostazioni privacy