L’iconica Audi torna in concessionario: boom totale, successo senza pari

In casa Audi hanno deciso di tirare fuori un nuovo capolavoro, un modello che farà parlare parecchio di sé. Ecco i dettagli.

Nonostante le grandi difficoltà del gruppo Volkswagen di cui fa parte e della gamma elettrica che non ne vuole sapere di esplodere in positivo, l’Audi continua a tirar fuori dei gioielli di alto livello, ed ora è arrivato il momento di scoprire un nuovo bolide. In futuro, è previsto il restyling della A3, una delle best seller della casa di Ingolstadt, che viene anticipata da un’altra novità.

L'iconica Audi torna in concessionario: boom totale, successo senza pari
Audi – Biorace.it

Stiamo parlando della nuova Audi S3, che anticipa, in un certo senso, le forme del restyling della A3. Le soluzioni adottate sono estreme, con una potenza che è andata a crescere, rendendola la più potente di sempre per quanto riguarda questo modello. Anche il look è infondibile, con una livrea che già fa sognare gli appassionati. Scopriamo i suoi segreti più importanti.

Audi, ecco la spettacolare S3 che è tutta nuova

La cosa che fa molto rumore, riguardo al restyling dell’Audi S3, è relativa al fatto che ci saranno diverse novità dal punto di vista meccanico, cosa che di solito non avviene quando si parla di restyling, ma che si verifica solo in caso di auto del tutto nuova. Salta all’occhio la splendida livrea tipica della divisione sportiva della casa di Ingolstadt, ma andando ad analizzare l’aspetto tecnico, scopriamo subito le maggiori novità.

Audi S3 quante novità
Audi S3 in mostra (Audi) – Biorace.it

Prima di tutto, è stato aggiornato il motore a benzina turbo 4 cilindri, che ora tocca i 333 cavalli di potenza massima. Pur trattandosi sempre del 2.0 TFSI, la spinta massima è aumentata, rendendola la S3 più potente di sempre. Pensate che, rispetto alla sua versione precedente, c’è stato un incremento di ben 23 cavalli, visto che quest’ultima non andava oltre i 310, comunque un bell’andare. Cresce di 20 Nm la coppia, che ora, ai massimi regimi, è di 420 Nm.

Per quanto riguarda il cambio, è automatico ed a doppia frizione, con sette rapporti. Se si cambia a pieno regime, i tempi di cambiata vengono dimezzati, il che denota una grande evoluzione anche sulla trasmissione dell’Audi S3 restyling, che sul fronte della meccanica pare davvero un’auto di nuova generazione, tante sono le novità che presenta.

Dal punto di vista estetico, si distingue anche per l’aggiunta di un vistoso splitter al posteriore, che di solito viene indossato dalla sorella maggiore, vale a dire l’ancor più estrema RS3. Sull’asse anteriore vengono montati dei freni più grandi, dal momento che le maggiori performance richiedono una reattività più importante da parte dell’impianto frenante. Diventa di ben 357 mm il diametro dei freni, che sono in acciaio e da 18 pollici.

Inoltre, sono stati resi più spessi e rigidi di 4 mm, mentre è notevole il nuovo set di pneumatici Falken 235/35, che si sposa nella maniera migliore con i nuovi cerchi da 19 pollici. Per il momento, non è stato reso noto il prezzo, così come la data di debutto sul mercato, che però avverrà sicuramente già nel 2024. Presto avremo ulteriori dettagli su un vero e proprio bolide.

Impostazioni privacy