Seat, in arrivo la nuova citycar elettrica: si vocifera di un prezzo alla portata di tutti

Il prestigioso marchio spagnolo, Seat, sta sviluppando una nuova citycar elettrica, che potrebbe essere venduta ad un prezzo bassissimo.

La Seat è senza dubbio una delle case automobilistiche più importanti della Spagna, soprattutto grazie ai suoi modelli accattivanti ed estremamente affidabili. Questo importantissimo marchio, che oggi fa parte del Gruppo Volkswagen, ha inoltre una storia lunghissima alle spalle, la sua fondazione risale infatti al 1950. In quell’anno, l’Instituto Nacional de Industria (INI) e la Fiat fondarono quindi il prestigioso produttore di auto spagnolo.

Seat, in arrivo la nuova citycar elettrica: si vocifera di un prezzo alla portata di tutti
Seat – Biorace.it

Ciò che sorprende maggiormente è il fatto che la Seat sia l’unica azienda automobilistica ad avere le infrastrutture per sviluppare automobili nel territorio spagnolo, senza dover importare dall’estero parti del veicolo. Secondo le ultime indiscrezioni, l’azienda di Martorell starebbe inoltre sviluppando una citycar elettrica low cost.

La nuova citycar elettrica di Seat low cost

La casa automobilistica spagnola vorrebbe conquistare una posizione privilegiata all’interno del Gruppo Volkswagen, per questo motivo sta sviluppando una citycar a zero emissioni low cost. L’obiettivo principale è ovviamente quello di battere la concorrenza con un prezzo competitivo e, di conseguenza, di aumentare i guadagni con le numerose vendite. In base alle ultime indiscrezioni, i vertici di Seat avrebbero quindi pensato di commercializzare la loro prossima citycar con un prezzo di listino di 20.000 sterline (23.400 euro). Si tratta quindi di un valore estremamente basso, la maggior parte delle auto elettriche costa infatti 30.000-80.000 euro.

in arrivo la nuova seat elettrica low cost
Ipotetica citycar elettrica Seat (foto YouTube) – biorace.it

Bisogna inoltre ricordare che il marchio Seat ha ultimamente perso un pò del suo prestigio originale, soprattutto dopo l’inaugurazione della sua filiale produttrice Cupra. Quest’ultima, che è nata nel 2018, è un’azienda che si occupa della produzione di veicoli sportivi ad alte prestazioni. In altre parole, tantissimi clienti preferiscono acquistare veicoli Cupra, anziché del marchio Seat.

La nuova citycar elettrica low cost ha quindi un’importanza strategica enorme nel Gruppo Volkswagen e nel mercato internazionale. Gli esperti del settore hanno inoltre affermato che il gruppo tedesco starebbe lavorando ad una serie di modelli a basso costo, alcuni dei quali potrebbero essere la Volkswagen ID.2 e la Cupra Raval, che verrebbero venduti a circa 23.000 sterline.

E non solo: ci sarebbero anche i modelli Skoda Fabia e Seat Ibiza. Tuttavia, le ultime indiscrezioni affermano che la nuova Seat elettrica di piccole dimensioni dovrebbe essere lanciata ad un prezzo decisamente più basso, rispetto alle precedenti voci: circa 17.000 sterline, che corrispondono a quasi 20.000 euro.

Quali sono allora le caratteristiche più importanti della prossima citycar di Seat? In realtà, il progetto è ancora segreto, è quindi impossibile conoscere con certezza tutti i dettagli. Ciononostante, alcuni esperti affermano che potrebbe presentarsi con una lunghezza di 3,7 metri e con una batteria da 38 kWh.

Impostazioni privacy