In arrivo una nuova versione della FIAT Panda: pizzicata con alcune foto spia

Il 2024 è un anno ricco di novità per la FIAT Panda, che ora mostra alcuni cambiamenti. Ecco cosa c’è di nuovo.

Ci avviciniamo sempre di più ad un momento storico per la FIAT ed il nostro automotive, dal momento che il prossimo 11 di luglio verrà svelata al mondo la nuova Panda. Si tratterà di un modello del tutto rivoluzionato rispetto a quello che conosciamo oggi, dal momento che diventerà un SUV di Segmento B, che crescere nelle dimensioni, arrivando a ben 4 metri di lunghezza.

In arrivo una nuova versione della FIAT Panda: pizzicata con alcune foto spita
FIAT Panda – Biorace.it

L’obiettivo resta comunque quello di essere una citycar, ma con uno sguardo anche all’off-road, in un momento in cui i SUV stanno del tutto dominando il mercato. La versione di lancio sarà full electric, con un prezzo che dovrebbe essere di circa 21.000 euro, escludendo però gli incentivi che andrebbero a fruttare un notevole sconto. In seguito, a disposizione ci sarà anche la versione ibrida a benzina, che dovrebbe costare sui 13-14 mila euro.

La FIAT ed il gruppo Stellantis si sono presi un bel rischio nel rivoluzionare un modello di così grande successo, con la produzione che avverrà in Serbia, nello stabilimento di Kragujevac. La versione attuale resterà in produzione almeno sino al 2026, e verrà prodotta ancora a Pomigliano d’Arco, ed ora andremo a dare un’occhiata a quelle che sono le novità che verranno introdotte. Sul fronte estetico non ci sono rivoluzioni, ma qualche cambiamento si nota.

FIAT, scopriamo insieme la nuova Panda

A sorpresa, la FIAT Panda ha svelato una sorta di restyling della Panda attuale, che sarà disponibile a partire da quest’anno. In pochi si potevano aspettare un intervento sul modello che conosciamo oggi, dal momento che il B-SUV sarà la grande novità del 2024, ma si è voluto optare anche per un ammodernamento sulla citycar più amata dagli italiani.

Panda ecco il restyling
Panda in mostra – Biorace.it

In queste ultime ore, sono apparse due immagini che anticipano le novità, che sono state diffuse dall’account @au_topspotter. Come ci dice il nome stesso, si tratta di una pagina che spesso svela in anteprima le novità del mercato automotive, ed anche in questo caso, non ha deluso affatto gli appassionati. Come anticipato, non ci sono aggiornamenti enormi, ed è per questo che non è proprio corretto parlare di restyling.

La FIAT Panda presenta un volante del tutto nuovo, ma anche il quadro strumenti si aggiorna, e sarà finalmente digitale. Cambiano anche le leve che sono situate dietro al volante, utili per azionare i tergicristalli ed i vari tipi di luce, mentre la parte superiore della plancia dovrebbe presentare altri piccoli nuovi dettagli, e la conferma arriva dal fatto che nelle foto diffuse, questa zona risulti coperta.

La casa di Torino vuole dunque puntare su un mini-restyling, con il motore che resta lo stesso, il 1.0 Mild Hybrid a benzina da 70 cavalli di potenza massima, mentre esce dalla gamma la versione 4×4, che sarà riservata solo al nuovo modello. Per il momento, non abbiamo notizie su quelli che potrebbero essere i suoi prezzi, così come sulla data di uscita ufficiale. Presto ci saranno novità in tal senso per voi.

Impostazioni privacy