Dal Giappone il nuovo SUV ibrido e low cost: prezzo e tecnologia per tutti

Arriva un altro comodissimo SUV dal Paese del Sol Levante. L’offerta degli Sport Utility Vehicle si sta espandendo a ritmo incessante.

Tutti i costruttori, ma proprio tutti hanno compreso l’importanza di avere nel listino una vettura a ruote alte. In Italia persino top brand come Ferrari, Lamborghini, Maserati hanno puntato sui SUV. In Giappone la moda è dilagata tempo fa, soprattutto grazie alla Toyota. La Rav4 ha fatto da apripista per un nuovo concetto di auto che ha cambiato, radicalmente, il car market. I SUV non conoscono crisi, coniugando in un unico concetto più stili.

Dal Giappone il nuovo SUV ibrido e low cost: prezzo e tecnologia per tutti
SUV – Biorace.it

Agli italiani, in particolar modo, piace l’idea di poter destreggiarsi, serenamente, in città e godere delle performance di un’auto a ruote alte in qualsiasi contento e superficie. Uno dei principali motivi per i quali vengono acquistati i SUV è il fattore sicurezza, dal momento che presentano una guida rialzata comodissima e sono molto resistenti in caso di incidenti.

La moda dei SUV ha portato alla progressiva crisi delle Station Wagon. Queste ultime, un tempo, erano un must per le famiglie, ma oramai tutti i confort possono essere integrati in un ampio SUV. Nelle prossime righe vi parleremo di una novità di casa Honda che va ad inserirsi in un panorama piuttosto variegato di veicoli a ruote alte.

Il nuovo SUV della Honda

Honda ZR-V e:Hev è uno Sport Utility Vehicle dal design massiccio ma filante. Colmando il gap tra l’HR-V e il nuovo CR-V, lo ZR-V è l’ultimo SUV Honda con tecnologia ibrida. “La nuovissima ZR-V è stata sviluppata per creare un SUV diverso dagli altri, in grado di offrire livelli di praticità, usabilità e comfort leader del segmento, nonché una presenza audace e potente e interni meravigliosamente dettagliati. Oltre a ciò, volevamo creare un SUV entusiasmante che offrisse un’esperienza di guida altamente reattiva e coinvolgente “, ha annunciato Yutaka Kato, ZR-V Large Project Leader.

Dal Giappone il nuovo SUV ibrido
Il nuovo SUV della Honda (Media Press) biorace.it

Per far prendere il volo al nuovo SUV, i vertici della casa di Tokyo hanno pensato ad un netto taglio dei prezzi. Il nuovo SUV ora è proposto con uno sconto di 1.400 euro per la versione di accesso in allestimento Elegance, e di 2.000 sia per ZR-V Sport che Zr-V Advance, rispetto alle precedenti quotazioni. Il SUV ibrido di segmento C parte da 36.900 euro per Zr-V Elegance, con 5.400 euro di ecoincentivi Honda. Previsti prezzi superiori per le versioni Sport (da 43.500 euro) e 45.600 euro per la Advance, al netto dello sconto Honda e incentivi.

Le dimensioni della ZR-V sono le seguenti: lunghezza 4.568 mm, larghezza 1.840 mm ed una altezza addirittura inferiore di sessanta millimetri rispetto alla sorella maggiore CR-V. In condizioni tradizionali, sotto certe velocità, la Honda ZR-V si muove con il solo motore elettrico, alimentato da quello a combustione utilizzato esclusivamente per generare corrente. Date una occhiata anche alla versione SUV della nuova Lancia Ypsilon.

ZR-V, infatti, vanta un motore 2,0 da 143 cavalli, abbinato ad un propulsore elettrico da 184 cavalli. Il SUV presenta consumi ottimi con una media di 5,7 litri di benzina ogni 100 km, ma con il valore aggiunto della reattività della parte elettrica. Viene fuori un bel mix con una risposta fluida già a più bassi regimi e prestazioni di tutto rispetto. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 7,8 secondi, mentre la top speed tocca quota 173 km/h.

Impostazioni privacy